64° Carnevale di Manfredonia
17 gennaio / 5 marzo
News

Ospiti, grandi sfilate, novità e tradizioni. Il Carnevale di Manfredonia ti colora di allegria, energia e magia

“Questo è il Carnevale di Manfredonia, è il Carnevale del popolo. Se dietro il nostro Carnevale non ci siete tutti voi, il carnevale non si può fare. Riprendiamoci le nostre tradizioni con una preghiera, un sincero invito a tutta la città: riprendiamoci la Sfilata delle Meraviglie, la nostra sfilata unica in tutta l’Italia”.

 

Le parole accorate e sincere di Gigetto Prato nella sua ultima uscita pubblica, quasi l’ultima premonitrice sfida prima dell’addio definitivo alle scene della vita, emozionano e bloccano per alcuni secondi l’atmosfera carnascialesca dell’esordio. Parte così, con il ricordo di un padre del Carnevale con i “coriandoli nel sangue”, in un Auditorium “Cristanziano Serricchio” di Palazzo Celestini stracolmo di gente, la presentazione ufficiale della 64^Edizione del Carnevale di Manfredonia, la seconda organizzata dall’Agenzia del Turismo guidata da Saverio Mazzone.

 

Un’edizione importante che si prefiggerà essere nuovamente grande evento di piazza, kermesse nazionale e volano per la città e per l’economia del territorio. E, se di numeri si vuol parlare, i numeri parlano già chiaro: 15 giorni di eventi, 7 ospiti nazionali, 4 sfilate con il ritorno della Sfilata delle Meraviglie, innumerevoli eventi, 10 gruppi mascherati in concorso, 1 fuori concorso, 5 gruppi per la Sfilata delle Meraviglie e 4 carri (suddivisi fra prima e seconda categoria).

 

Ma i numeri, si sa, contano in parte in una kermesse che lega tradizione ed identità, futuro e consapevolezza, come ricordato ampiamente da Saverio Mazzone. “Manfredonia ti colora (di energia, allegria, magia), è l’headline della 64^ edizione: credeteci, è davvero così”, ha esordito nel suo interventoMazzone, presidente dell’Agenzia del Turismo. “E allora scoviamoci tutte le cose belle e positive, ricordiamo ciò che siamo stati e ricostruiamo la nostra memoria, un filo che ci avvolge come un panno caldo che ti ripara dal freddo, uno spleen che si fa mood e all’improvviso, per strada, ecco una città, una tribù, che balla. Memoria, ricordi, valori, patrimonio, tradizioni: sono i cromosomi della nostra riproduzione sociale, i geni del nostro futuro sostenibile. Non sono solo parole, per dirla con Obama, tra tre giorni definitivamente ex Presidente di là dall’Oceano: stringiamoci attorno a noi stessi, è l’invito all’azione, “una road map per la cittadinanza, un’insistenza nella capacità degli uomini e delle donne libere di plasmare il proprio destino”.

 

E sulla scia della consapevolezza delle proprie risorse anche il saluto del Sindaco Angelo Riccardi, che prima della tipica consegna delle chiavi agli organizzatori del Carnevale ha sottolineato l’importanza degli investimenti sul Carnevale, investimenti lungimiranti che producono e generano ricchezza per l’intero territorio, e di Stefano Pecorella, presidente del Parco Nazionale del Gargano, che nel suo intervento ha ricordato come il Carnevale di Manfredonia mantenga una sua vocazione particolare per le sue tradizioni, per quei riti autoctoni popolari e spontanei, ancora identitari ed edificanti delle nostre comunità.

 

Una super edizione, quindi, ricca di ospiti, come annunciato sul palco dalla giornalista Marzia Campagnae dal divertentissimo Pinuccio, star del web ed inviato di “Striscia la Notizia” che, assieme al suono dei Why Not, ha condotto la serata di presentazione con la sua tipica ironia ed irriverenza. La carrellata di volti noti comincerà domenica 19 febbraio quando, per l’apertura del Carnevale con il ritorno singolo dellaSfilata delle Meraviglie, alla conduzione della parata ci sarà Michele Cucuzza, volto storico di Rai1, eMary de Gennaro, conduttrice di TeleNorba e di “Magazine 7” su La7, direttamente da “Buon Pomeriggio”, il nuovo programma pomeridiano di TeleNorba. La domenica successiva, quella del 26 febbraio, a Manfredonia grande attesa per la regina della televisione italiana, la donna di “Quelli che il Calcio” e “L’Isola dei Famosi”: Simona Ventura, reduce dal successo del suo “Selfie – Le cose Cambiano” in onda su Canale5,  madrina e conduttrice, assieme a Matteo Perillo, della Gran Parata dei Gruppi Mascherati e dei Carri Allegorici.

 

Martedì 28 febbraio, invece, ad animare e condurre la parata notturna della Golden Night ci sarà l’ironia tutta made in Puglia di Gianni Ciardo, attore, show-man e noto conduttore barese. Per la Notte Colorata, dopo la Gran parata notturna della Sfilata delle Meraviglie, dei Gruppi e dei Carri, Piazza Papa Giovanni XXIII ballerà e si divertirà al ritmo dei beat del dj internazionale Gabry Ponte, super ospite dello “SHOW”, il grande evento di piazza che da ben più di dodici anni anima l’ultima serata del Carnevale. La serata, inoltre, sarà impreziosita dall’energica presenza di Paolo Noise, Fabio Alisei e Pippo Palmieri, conduttori dello storico “Lo Zoo di 105”, il programma radiofonico ideato da Marco Mazzoli in onda dal 1999 su Radio105.

 

Il giorno dopo, infine, a conclusione della 64^Edizione del Carnevale di Manfredonia, al Teatro Comunale “Lucio Dalla”, appuntamento con la Serata di Premiazione dei Concorsi condotta da Manila Nazzaro, già Miss Italia ed attualmente conduttrice di “Mezzogiorno in Famiglia” su Rai2, e Felice Sblendorio. E proprio grazie a “Mezzogiorno in Famiglia”, il Carnevale di Manfredonia entrerà nelle case di tutti gli italiani con due speciali sulla città e sulla kermesse in onda nel programma di Ra2 sabato 18 e domenica 19 febbraio dalle ore 11.00 alle ore 13.00.

 

Ma il Carnevale di Manfredonia, oramai sempre più attrattore culturale e volano per l’economia della città, offrirà tantissimi altri eventi, fra consolidate tradizioni e novità imperdibili, fra cui la 57^Edizione del “Veglioncino dei Bambini” in programma il 27 febbraio, la 64^Edizione dei “Venti Minuti con il tuo Carnevale” il 28 febbraio, la seconda edizione di “Ballo per Bar”, il ballo per casa 2.0. fra i locali del centro storico della città fissato per martedì 28 febbraio dopo la Golden Night, il “Gran ballo della socia” in programma tutti i giovedì di febbraio, il debutto a Manfredonia della “Silent Socia” il 23 febbraio, i “Mercatini di Carnevale”, in prossimità del Castello di Manfredonia aperti dal 18 febbraio e l’appuntamento con il nuovo percorso gastronomico “Via Maddalena del Gusto” il 3 marzo 2017. Tutte le novità sull’edizione 2017 del Carnevale di Manfredonia saranno disponibili giorno dopo giorno sui social della kermesse oppure seguendo l’hashtag #CarnevaleDiManfredonia che, fra scatti spontanei, immagini e post coinvolgenti, vi faranno scoprire un Carnevale imperdibile, che ti colorerà all’improvviso di allegria, di energia e di misteriosa magia.

 


Pinuccio presentazione Carnevale di Manfredonia 2017

Richiedi informazioni

In Evidenza



Manfredonia Turismo
Agenzia di Promozione
Piazza della Libertà, 1
71043 Manfredonia - Gargano - Puglia
tel/fax +39 0884 581998
© Copyright Manfredonia Turismo - P.Iva 03881380715. Tutti i diritti riservati. web dev logovia